Strava e la Normativa sui servizi digitali dell'Unione Europea

La Normativa sui servizi digitali dell'Unione Europea (DSA, Digital Service Act) è una legge che stabilisce una serie di requisiti riguardanti determinati servizi online, in particolare per ciò che concerne contenuti e trasparenza. Gli obiettivi fondamentali sono:

    • Proteggere meglio i consumatori e i loro diritti fondamentali online
    • Istituire un quadro efficace e chiaro in materia di trasparenza e responsabilità delle piattaforme online
    • Promuovere l'innovazione, la crescita e la competitività all'interno del mercato unico dell'Unione Europea

Strava condivide gli obiettivi della Normativa in merito alla protezione dei consumatori e dei loro diritti fondamentali, alla trasparenza e alla responsabilità. Il nostro impegno è volto ad attuare la normativa sulla base di tali obiettivi e dei nostri obblighi nei confronti degli utenti della nostra piattaforma.

Per quanto concerne i servizi online che all'interno dell'Unione Europea "raggiungono mensilmente una media di 45 milioni di utenti attivi", la Normativa richiede il soddisfacimento di ulteriori requisiti.

Per stabilire quali siano i servizi online soggetti a tali ulteriori requisiti, la Normativa descrive una metodologia per il calcolo del numero medio mensile degli utenti che all'interno dell'Unione Europea usufruiscono attivamente del servizio.

Attraverso l'applicazione di questa metodologia, Strava conferma che il numero medio mensile degli utenti attivi che si avvalgono dei suoi servizi all'interno dell'Unione Europea, è ben al di sotto della soglia di 45 milioni.

Come stabilito dalla normativa, continueremo a monitorare questo numero e ad aggiornarlo ogni sei mesi.

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 3

Commenti

0 commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.