Strava Metro e Global Heatmap

Strava Metro

Inserendo le tue attività pubbliche su Strava Metro contribuirai a migliorare un'infrastruttura utile a ciclisti e pedoni nella tua zona. La missione di Strava Metro è rendere più facile circolare per le città in bici, di corsa o camminando. Strava Metro collabora con i dipartimenti dei trasporti e con quanti si occupano di pianificazione urbanistica per programmare, valutare e potenziare le infrastrutture dedicate a chi si sposta in bicicletta e a piedi.

Il corpo di dati di Strava Metro, che è disponibile soltanto per gli urbanisti e per chi si occupa attivamente di trasporti, include i dati delle attività elaborati in modo da eliminare le informazioni riconducibili agli utenti, aggregandoli sotto forma di dati numerici riferiti a una determinata rete stradale. Per esempio, Strava Metro fornisce informazioni sul numero di ciclisti che si sono spostati in una certa direzione su una particolare via ora dopo ora, ma non dice quali ciclisti l'hanno percorsa. Accedi a metro.strava.com per saperne di più.

La Global Heatmap

La Global Heatmap mostra il "calore" prodotto da attività pubbliche in forma aggregata relativamente al periodo degli ultimi due anni.  Accedi a strava.com/heatmap per visualizzare la heatmap della tua zona.

  • La heatmap ti dà la fotografia in tempo reale dei dati cronologici e non aggiornati. L'aggiornamento viene effettuato mensilmente.
  • Le attività private e le porzioni di attività che rientrano in zone di privacy sono escluse automaticamente da Strava Metro e dalla heatmap. Tuttavia, un atleta che sta registrando su Strava mentre attraversa una zona di privacy altrui può generare "calore" sulla mappa.
  • Ogni atleta può disabilitare questa funzione aggiornando le proprie  impostazioni della privacy, conseguentemente i dati che ha fornito alla heatmap saranno rimossi durante l'aggiornamento del mese successivo.
  • Sulle strade e i sentieri con un'attività molto scarsa, il "calore" sarà generato solo quando più atleti diversi caricheranno le attività svolte in quella particolare zona.
  • La heatmap è accessibile pubblicamente ma solo gli atleti iscritti a Strava possono zoommare i dettagli delle attività a livello della strada.
  • Strava non segue gli atleti senza che questi ne siano informati.

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 34 su 36

Commenti

0 commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.